Concorso scuola 2012: ecco il bando pubblicato in Gazzetta Ufficiale con requisiti d'accesso e date

Scritto da: -

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del maxi-concorso 2012 per insegnanti. Ecco requisiti d'accesso, date, tipologia delle prove d'esame, modalità per iscriversi tramite il portale MIUR...

ministro-profumo-concorso-scuola.jpg

E’ stato pubblicato il 25 settembre in Gazzetta Ufficiale, con un giorno di ritardo rispetto ai tempi annunciato dal Ministro Francesco Profumo (infophoto), il decreto legge con il bando del Concorso per Insegnanti 2012.

Contenuti nel decreto i requisiti di accesso al concorsone, tempi di iscrizione, date delle prove d’accesso e degli esami scritti e orali.

Ecco dunque chi può partecipare per ciascun ordine scolastico, per ambire a uno dei circa 12.000 posti di ruolo annunciati

Sono ammessi a partecipare i candidati in possesso del titolo di abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia o primaria o secondaria di I e II grado, conseguito entro la data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, ivi compresi i titoli di abilitazione conseguiti all’estero purché riconosciuti con apposito decreto del Ministero.

Sono inoltre ammessi a partecipare, ai sensi del decreto interministeriale 10 marzo 1997:

a) per i posti della scuola primaria, i candidati in possesso del titolo di studio comunque conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002, ovvero al termine dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell’istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998;

b) per i posti della scuola dell’infanzia, i candidati in possesso del titolo di studio comunque conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002, al termine dei corsi triennali e quinquennali sperimentali della scuola magistrale, ovvero dei corsi quadriennale o quinquennale sperimentale dell’istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998.

Sono inoltre ammessi a partecipare, per i posti di scuola secondaria di I e II grado, ai sensi del decreto interministeriale 24 novembre 1998, n. 460:

a) i candidati che alla data del 22 giugno 1999 (data di entrata in vigore del citato decreto interministeriale) erano già in possesso di un titolo di laurea ovvero di un titolo di diploma conseguito presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli ISEF, che alla stessa data consentivano l’ammissione ai concorsi per titoli ed esami per il reclutamento del personale docente;

b) i candidati che abbiano conseguito i titoli di cui alla precedente lettera a) entro l’anno accademico 2001-2002, se si tratta di corso di studi quadriennale o inferiore; entro l’anno accademico 2002-2003, se si tratta di corso di studi quinquennale, nonché i candidati che abbiano conseguito i diplomi di cui alla lettera a) entro l’anno in cui si sia concluso il periodo prescritto dal relativo piano di studi a decorrere dall’anno accademico1998-1999;

Non possono partecipare ai concorsi coloro che alla data di pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale prestano servizio su posti e cattedre con contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato nelle scuole statali.

Le domande di ammissione al concorso (o meglio alla prova preselettiva) andranno compilate online entro il 7 novembre 2012, attraverso il portale MIUR nella finestra Istanze Online.

La data di svolgimento della prova preselettiva - che comprenderà quesiti di logica, comprensione del testo, informatica, lingua straniera - sarà resa nota in Gazzetta Ufficiale il prossimo 23 novembre.

Per quanto riguarda invece le date degli esami veri e propri (che riguarderanno dunque coloro che avranno già superato la preselezione) saranno pubblicate in Gazzetta il 15 gennaio 2013.

Qui per ulteriori dettagli.

 
 LINK UTILI:
Concorso scuola 2012: ecco i requisiti per accedere al maxi-concorso per insegnanti

Concorso scuola 2012: Profumo “Addio alle graduatorie! D’ora in poi insegnanti solo tramite concorso!”

Concorso scuola: nasce una pagina ironica sui quizzoni (FB) 

TFA: “Quiz degradanti, buoni per i cretini”, lettera di 27 decani della cultura a Giorgio Napolitano

Concorso insegnanti 2012: Facebook contro il Concorsone! 

Insegnare in Spagna 

Test per l’ammissione al TFA: petizione (contestazione prova)

Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 9 voti.