Ruby gate, entra Silvia Trevaini. Da Miss Muretto a Studio Aperto, il regalo di Berlusconi da 520mila euro

Scritto da: -

Silvia Trevaini avrebbe ricevuto 520mila euro dal premier. In Francia era già nota ai tempi delle regionali 2010 dove era stata candidata. Poi il suo nome è stato cancellato dalla lista

trevaini.JPG

L’emorragia di intercettazioni sul caso Ruby è ormai inarrestabile. Alla vigilia della prima udienza, a cui Silvio Berlusconi non parteciperà, fanno capolino altre intercettazioni sfuggite nelle settimane scorse di cui parleremo più tardi. Ma soprattutto compare una new entry, volto di Studio Aperto. Secondo quanto riporta Repubblica, infatti, Silvia Trevaini avrebbe ricevuto dal premier assegni per 520mila euro. Scrive l’Ansa:

Assegni versati da Berlusconi anche nel 2009 alle ragazze ospiti ad Arcore. E’ quanto risulta dai nuovi accertamenti effettuati dai pm milanesi che indagano sul caso Ruby e che sono stati depositati venerdi’ scorso alle difese. La relazione ha indicato tra gli assegni anche una serie destinata alle giovani che avrebbero frequentato i presunti festini a luci rosse. C’e’ anche un assegno di 50 mila euro per Silvia Trevaini, nel 2005 Miss Muretto, e candidata Pdl alle europee poi esclusa.

Ah una delle vergini e del drago, del ciarpame senza pudore di cui aveva parlato Veronica Lario? Vediamo di chi si tratta. Leggiamo dal forum Telegiornaliste:

partecipante a “Ragazza del muretto” di Alassio 2005, passato di cubista e ragazza immagine in discoteche e pudica valletta nonchè corpo-cavia per esperimenti vari durante la stagione 2005/06 a “Viever meglio” su rete4. La sua collega, Alessandra Sorcinelli, è finita al reality “Un due tre stalla”, lei a “Studio aperto”. Suo fratello gioca come portiere nelle giovanili del Milan.

Repubblica completa il quadro delle ultime indagini:

Di Silvia Travaini c’è solo una data, la notte tra il 27 e il 28 febbraio. Ma alla giornalista di Studio Aperto è dedicato un corposo supplemento d’indagineeseguito dalla finanza. Ha ottenuto una casa, costosa, in pieno centro a Milano. E prima di questo importante acquisto, ha venduto un suo immobile a Segrate a chi? Proprio a una società collegata a Berlusconi, e a caro prezzo.

Quando nel marzo del 2009 acquista la casa milanese, chi la paga? “Dall’analisi dei conti correnti” intestati alla Monte Paschi Siena a Silvio Berlusconi e al ragionier Giuseppe “nell’anno 2009 emergono numero quattro operazioni per un totale di euro 440 mila a favore” della giovane giornalista. Inoltre, sempre a suo favore, e sempre nel 2009, ci sono tre generosi bonifici, “con causale “prestito in fruttifero”", per 80 mila euro. 

Di lei si hanno tracce in un video della tv francese alla vigilia delle regionali 2010. Imbarazzante:

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Internetepolitica.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano